WEDDING PLANNER VERONA : IDEE PER OTTIMIZZARE IL BUDGET DEL MATRIMONIO!

WEDDING PLANNER VERONA : IDEE PER OTTIMIZZARE IL BUDGET DEL MATRIMONIO!

 

Ho sentito spesso parlare di matrimonio low cost! Non sono sicura esista questa categoria! Quello di cui sono sicura invece è che esistono molti modi per organizzare un matrimonio, partendo dal budget! Uno dei vantaggi di rivolgersi ad una wedding planner per organizzare il proprio matrimonio è sicuramente “ottimizzare” il budget semplificando tutto il processo, e risparmiando anche in termini di tempo e stress! Potrebbe sembrare un controsenso, perché una wedding planner è un fornitore in più …. Ma la verità è che non aggiunge costo all’organizzazione del vostro evento, aggiunge valore!

Essere accorti e oculati nelle spese non vuol dire realizzare un evento casereccio o low cost! Vuol dire utilizzare in maniera intelligente le risorse economiche a propria disposizione e un professionista può essere molto utile, conoscendo bene i fornitori o magari potendo accedere a scontistiche particolari  può gestire insieme a voi il budget in maniera produttiva… che ne pensate?

richiedi prev

 

 

Proviamo a capire come  gestire intelligentemente un budget!

Innanzitutto è bene conoscere fin da subito il budget che si ha a disposizione! Quindi se dovete chiedere aiuto ai vostri genitori cercate di capire subito in che misura vi possono sostenere, in modo da avere una cifra di partenza il più possibile precisa!

 

Conoscendo bene il budget di partenza possiamo compilare insieme una “lista delle priorità” assegnando un budget di spesa per ogni voce! Questo servizio è uno dei primi che offro ed è molto apprezzato. Infatti il cosiddetto “budget ipotetico” è una traccia importante sia per me che per voi, ci aiuta a capire entro quali limiti muoverci e anche a non sprecare denaro!

Per poter rispettare la spesa assegnata ad ogni voce si possono scegliere fornitori locali, considerando che fioristi, catering fotografi, se da altre città dovranno per forza comprendere nel compenso i costi di trasferta!

 Scegliamo di sposarci in un giorno infrasettimanale, dal lunedì al giovedì,  e magari in bassa stagione. L’alta stagione dei matrimoni in Italia è da maggio a settembre … ma avete mai notato quanto sia bella Verona in ottobre o in aprile? 

istituto Marco Polo dove uno studente di 5 si  buttato dalla finestra

Scegliamo di addobbare solo i punti principali della chiesa o della location della cerimonia, cercando magari di dividere le spese dei fiori con chi si sposa prima o dopo di noi! Si può inoltre scegliere di addobbare chiesa e location con piante verdi, dal sicuro effetto scenografico e meno costose dei fiori!

Teniamo bene d’occhio le offerte e i saldi! I saldi sono un ottimo momento per acquistare oggetti utilissimi all’allestimento o che potranno diventare bellissime bomboniere! E anche per acquistare accessori importanti come le scarpe da sposa … croce e delizia

Si può inoltre scegliere di organizzare un pranzo o una cena alternativi, con meno portate ma con maggiore attenzione alla ricercatezza e all’originalità delle pietanze. O magari si può scegliere un buffet.  Una buona norma per ottimizzare il budget è quella di invitare al pranzo/cena solo i parenti più stretti per poi festeggiare con tutti gli amici a partire dal taglio della torta con una bella festa post ricevimento!

Troviamo insieme il modo di ottimizzare il budget in base a quello che vi sta più a cuore.

Scrivimi subito ! Scopri cosa posso fare per te

A presto

Elena!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *